Dove sono: Home / News /

Alberto Aliverti e Alberto Maffi vincono la 29ª edizione della Winter Marathon!

La coppia, già vincitrice nel 2015, conquista il prestigioso successo su Fiat 508 C del 1937 precedendo sul podio gli equipaggi Belometti-Peli e Patron-Casale

Dopo due anni dal loro primo successo i portacolori della Franciacorta Motori Alberto Aliverti e Alberto Maffi hanno fatto il 'bis' alla Winter Marathon, concludendo nel migliore dei modi una gara sempre condotta nelle prime posizioni e con pochi errori, risultando il miglior equipaggio fra i 106 regolarmente partiti ieri alle ore 14.00 da Piazzale Brenta a Madonna di Campiglio.

A completare il podio Andrea Belometti e Emanuele Peli (secondi) sulla sportiva Fiat Siata 508 S Balilla Sport del 1932, temerari avversari del freddo così come Luca Patron e Massimo Casale, terzi infine al traguardo a bordo della vettura più anziana del lotto, una Bentley 3 Litre del 1925, entrambi portacolori della Loro Piana Classic Car Team, risultata al termine della gara la Scuderia prima classificata.

Non sono comunque mancate le sorprese lungo gli oltre 440 km dell'impegnativo percorso di gara studiato dagli organizzatori con 51 prove cronometrate, 50 delle quali valide per la classifica finale, fra cui alcuni ritiri importanti come quello di Lorenzo e Mario Turelli (in gara su Lancia Aprilia del 1937) e Moceri-Bonetti (Lancia Fulvia Coupé, 1967) o errori di interpretazione del percorso di gara come per Francesco e Giuseppe Di Pietra (Fiat 508 C del 1938) che hanno accumulato un ritardo decisivo sulla PC di Andalo che, di fatto, li ha subito estromessi dalla lotta per le prime posizioni.

Primo equipaggio femminile quello composto da Gabriella Scarioni e Ornella Pietropaolo, che hanno concluso la loro fatica al 36° posto a bordo di una Porsche 356 B Coupé del 1960; fra gli equipaggi interamente stranieri successo degli svizzeri Manoel e Aurelie Jolly giunti al 48° posto sulla loro Morris Mini Cooper del 1967.