Dove sono: Home / News /

Winter Marathon 2015: dal 22 al 25 gennaio a Madonna di Campiglio la 27ª edizione

La classica manifestazione invernale, che apre il calendario della regolarità per auto storiche, ritorna nel consueto week-end di gennaio nella sua tradizionale e naturale location

Lavori in corso in vista della nuova edizione della Winter Marathon. Compiuto il primo passo ufficiale con la scelta della data - la 27ª edizione si terrà a Madonna di Campiglio dal 22 al 25 gennaio - gli organizzatori sono impegnati in questi giorni a perfezionare i dettagli del percorso di gara che, a fronte di numerosi feedback positivi ricevuti dai partecipanti alla scorsa edizione, verrà modificato parzialmente con l'integrazione di alcune nuove prove cronometrate scelte accuratamente per esaltare le doti dei migliori interpreti della specialità. Tutto ciò senza ovviamente privarsi del passaggio nei paesi e sui passi più caratteristici del Trentino e dell’Alto Adige.

Come sempre le protagoniste saranno le vetture costruite entro il 1968 a trazione anteriore o posteriore alle quali si aggiungerà una selezione di vetture di particolare interesse storico e collezionistico prodotte fino al 1976 (fra le novità più apprezzate della scorsa edizione). Particolare cura sarà dedicata come di consueto all'ospitalità dei concorrenti che alloggeranno in strutture a 4 stelle nel centro di Madonna di Campiglio, da cui la prima vettura partirà alle ore 14.00 di venerdì 23 gennaio per giungere al suggestivo arrivo di Folgarida dopo 12 ore consecutive di gara, accolta da un caldo ed ospitale benvenuto come avvenuto nelle passate edizioni.

"Bis" anche per il Trofeo APT che si disputerà il giovedì sera sul lago ghiacciato e sarà riservato ai primi 32 equipaggi iscritti alla gara; molto più di una semplice anteprima dello spettacolo che - sempre sul suggestivo lago ghiacciato in centro al paese - si riproporrà sabato pomeriggio con lo svolgimento dei due classici trofei riservati rispettivamente alle vetture anteguerra scoperte iscritte alla Winter Marathon (Trofeo MA-FRA) ed ai primi 32 equipaggi classificati della gara notturna (Trofeo TAG Heuer Barozzi).