Dove sono: Home / 2017 /

Regolamento

Vetture ammesse

Alla manifestazione sono ammesse tutte le vetture costruite entro il 1968.

Le vetture devono essere munite di almeno uno dei seguenti documenti sportivi in corso di validità:
• Fiche ACI-CSAI Regolarità Auto Storiche (per il rilascio: info@wintermarathon.it)
• HTP FIA (Historic Technical Passport FIA)
• HTP CSAI (Historic Technical Passport CSAI)
• Certificato di omologazione o d’identità ASI
• Certificato d’iscrizione al Registro Storico Nazionale AAVS
• Lasciapassare regolarità auto storiche FIA
• Carta d’identità FIVA
 
Saranno altresì ammesse, a insindacabile discrezione del Comitato Organizzatore, una selezione di vetture di particolare interesse storico e collezionistico costruite entro il 1976.

 

Iscrizioni

Per partecipare alla 29ª edizione della Winter Marathon è necessario iscriversi entro domenica 11 dicembre 2016, seguendo le istruzioni presenti sul sito alla sezione Winter Marathon 2017 > Iscrizione online.

Le iscrizioni dovranno essere inoltrate per via telematica accompagnate da una tassa di iscrizione di € 1.900,00 comprensiva di parte sportiva e ospitalità per due persone.

Tutte le iscrizioni registrate online e perfezionate con il pagamento entro venerdì 30 settembre 2016 godranno di uno sconto del 10% sulla tassa base.

 

Promozione Scuderie

Per agevolare la partecipazione delle Scuderie si applicano le seguenti promozioni, non cumulabili fra loro:
• alle Scuderie iscritte con almeno 5 equipaggi viene applicato uno sconto del 50% sulla quota di un 6° equipaggio
• alle Scuderie iscritte con almeno 10 equipaggi viene omaggiata l’iscrizione a un 11° equipaggio
 
Ciascuna di queste promozioni dovrà obbligatoriamente essere seguita direttamente dalla Scuderia tramite pagamento cumulativo delle tasse di iscrizione oppure tramite l’indicazione da parte della stessa dell’equipaggio beneficiario dei vantaggi previsti (sconto 50% per il 6° equipaggio oppure partecipazione gratuita per l’11° equipaggio).

 

Classifiche

Nella stesura della classifica finale per penalità acquisite (prove cronometrate e controlli orari) a ogni equipaggio sarà eliminata la prova cronometrata peggiore fino a un massimo di 299 penalità: non potranno pertanto essere scartate prove cronometrate con 300 penalità.

Le penalità così determinate verranno poi moltiplicate per un coefficiente legato all'età della vettura dell'equipaggio secondo gli esempi di seguito riportati.
Anno di costruzione della vettura: 1925 = coefficiente: 1,25
Anno di costruzione della vettura: 1940 = coefficiente: 1,40
Anno di costruzione della vettura: 1957 = coefficiente: 1,57

Alle vetture da corsa progettate in origine senza la possibilità di essere coperte in alcun modo o anche solo protette lateralmente (es. Amilcar CGSS, Bugatti Type 35/37, Ermini Sport, OSCA MT4, etc.) verrà sottratto al coefficiente un bonus pari al 7% (es. 1,57 - 7% = 1,46). Il Comitato Organizzatore, sulla base della documentazione tecnica trasmessa dal Concorrente, deciderà le vetture alle quali sarà applicato il bonus, pubblicando una apposita lista sul sito.